Aukey PB-T1 Qualcomm Quick Charge 2.0, batteria portatile esterna da 10.000 mAh

Negli ultimi tempi mi stanno inviando sempre più powerbank da testare e recensire, in questo caso la collaborazione con Aukey® a tal proposito testimonia l’utilità indiscussa di questo dispositivi che ci salvano da molte situazioni in cui il nostro dispositivo mobile rimane senza energia soprattutto quando ne abbiamo più bisogno.

Di conseguenza è il caso di questa nuova powerbank che vado ad illustrarvi in questa nuova recensione in quanto ha delle particolarità che vanno evidenziate.

Aukey PB-T1, powerbank da 10.000 mAh certificata Qualcomm

Spedizione rapidissima da parte dell’azienda Aukey®, era stato perfino spedito il giorno Sabato 28 Marzo e l’ho ricevuto il 1° di Aprile alle ore 14.00 dal corriere UPS.

Quindi la serietà dell’azienda inizia già dalla rapidità della spedizione e dalla risposta alle richieste degli ordini, anche se in questo caso l’azienda mi ha inviato questo prodotto come campione gratuito (le due foto qui sotto sono tratte dal sito di Aukey®).

710E-0Rl3dL._SL1500_

Caratteristiche tecniche

Piacevolissima al tatto in quanto è interamente in alluminio satinato e il peso di circa 364 gr. comunque non disturba, soprattutto per la sua semplicità ed eleganza che non sfigura in nessuna occasione, senza dimenticare che questa powebank da 10.000 mAh offre la possibilità di ricaricare fino a 4 volte uno smartphone con una batteria da 2200 o 2400 mAh, stesso discorso vale per la ricarica dei tablet.

71QsU-XIleL._SL1500_

  • Modello: PB-T1
  • Technologia: Qualcomm Quick Charge 2.0
  • Capacità: 10.000 mAh
  • Numero di porte USB: x1
  • Input: DC 5V/2.1A, 9V/1.8A
  • Output: DC 5V/2.1A, 9V/1.8A, 12V/1.35A
  • Dimensioni: 13.7 x 10.5 x 3.7 cm
  • Peso: 364.7 g

La certificazione Qualcomm di questo dispositivo non è da sottovalutare in quanto consente una ricarica molto più rapida, ovvero fino al 75% più veloce a differenza dei caricatori standard o di altri tipi di powerbank.

I dispositivi compatibili con questa tecnologia di carica rapida sono i seguenti (dichiarato da Aukey®):

  • Samsung Galaxy Note 4,
  • Nexus 6,
  • Sony Xperia Z4, Z4 Tablet, Z3, Z3 Compact, Z3 Tablet Compact, Z2 Tablet,
  • Motorola Droid Turbo, Moto X 2014,
  • HTC One M9, HTC One (M8),
  • One Remix (Verizon Mini 2),
  • Desire EYE,
  • LG G Flex2,
  • Xiaomi MI3, MI4

Alcune foto scattate di Aukey® PB-T1

Queste sono le foto che ho scattato al dispositivo grazie al mio smartphone Leagoo Lead 1.

Ho provato a collegarlo anche al mio smartphone per la ricarica e sebbene non sia tra i dispositivi elencati comunque la ricarica è stata effettuata regolarmente e senza alcun problema.

IMG_20150401_150625_1

IMG_20150401_150234_1

Qui sopra le foto della confezione e del contenuto della confezione che sono appunto la powerbank, il cavo USB correlato per ricaricare la medesima batteria oltre che i nostri stessi dispositivi.

IMG_20150401_150251_1

La parte frontale della powerbank dove sono molto evidenti il pulsante di test della carica della powerbank, la porta IN per la ricarica della powerbank stessa e la porta OUT per ricaricare i nostri dispositivi mobili.

IMG_20150401_150432_1

Un particolare dei led frontali di colore blu (più sul ciano), ne sono presenti quattro e ogni led corrisponde ad un ciclo di ricarica.

Ma per essere precisi i led indicano quanto segue:

  • Nessun led acceso: 0% – 5% di carica.
  • Un led acceso: 6% – 25% di carica.
  • Due led accesi: 26% – 50% di carica.
  • Tre led accesi: 51% – 75% di carica.
  • Quattro led accesi: 76% – 100% di carica.

Per ricaricare completamente la powerbank occorrono almeno dalle 6 alle 8 ore.

IMG_20150401_150301_1

L’eleganza del dispositivo è chiaramente evidente ed è adatto ad ogni occasione.

IMG_20150401_150315_1

La parte posteriore della powerbank dove sono ben evidenti le informazioni del modello e dell’alimentazione, oltre che i certificati di sicurezza e di conformità del dispositivo stesso.

61Ja3EjBn7L._SL1500_

Nella confezione non è presente un alimentatore AC, quindi sarete costretti a collegarlo al PC o ad un altro alimentatore compatibile in vostro possesso, in ogni caso consiglio un tipo di alimentatore sempre della stessa azienda (vedere foto qui sopra), ovvero Aukey® Quick Charge 2.0 18W (sempre certificato Qualcomm).

Si può collegare anche ad un caricatore a 3 porte USB come il prodotto Aukey PA-U30 24W 5V/4.8A che ho recensito nelle ultime settimane.

PRO

  • Interamente in alluminio (circa 364 gr.), semplice di forma ma allo stesso tempo elegante.
  • Certificato Qualcomm e possibilità di ricaricare i dispositivi compatibili con una rapidità del 75% in più rispetto ai caricatori standard, quindi la ricarica del dispositivo si completa in poco più di un’ora.
  • Compatibile anche con i tutti i dispositivi mobili che non hanno la tecnologia Quick Charge 2.0 con ricarica standard (fino a 5V / 2.1A).

CONTRO

  • Sarebbe stato meglio includere un pratico sacchettino in simil-velluto come in alcuni prodotti Aukey® che consenta un facile trasporto della powerbank a causa del peso di 364 gr. e per proteggere dai urti e graffi di vario tipo la superficie satinata della powerbank.
  • Manuale d’istruzioni anche in lingua italiana ma è tradotto approssimativamente, sebbene comunque abbastanza comprensibile.

Il prodotto è in vendita su Amazon all’attuale prezzo in promozione di € 27,99 IVA inclusa e spese di spedizione gratuite, anziché € 54,99 IVA inclusa.

Compralo su Amazon

Facebook Comments

CC BY-SA 4.0 This work is licensed under a Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International License.

Related posts

Rispondi