Foxconn (produttrice per conto di Apple) chiede agli utenti di non comprare il Samsung Galaxy S3

E’ esattamente una richiesta formale di Terry Gou, CEO del produttore per eccellenza dei prodotti di Apple, i famosi iPhone e iPad.

Pretenderebbe di consigliare agli utenti di tutto il mondo di non comprare il nuovissimo Samsung Galaxy S3 e attendere il nuovo iPhone 5 questo autunno. E in effetti è presunzione in piena regola.

Del resto è un classico comportamento da presuntuosi tipico di chi si fa influenzare dalla politica commerciale senza scrupoli di Apple.

Apple e Foxconn stanno schiattando d’invidia perché prima ancora che esca l’iPhone 5 a Ottobre il loro prodotto è già surclassato a priori dal nuovo Galaxy che ha accolto moltissimi consensi tra il pubblico, del resto Apple non è nuova in cause legali per violazioni a brevetti vari pretendendo pure di avere ragione.

Il CEO di Foxconn, Terry Gou

 

Ricordiamo che Foxconn ha un passato macchiato di sangue, visto che numerosi dipendenti si sono suicidati per vari motivi, tra cui orari assurdi e uno schiavismo vero e proprio. Su Dagospia potete documentarvi riguardo il lato oscuro di questa azienda.

Sicuramente siamo d’accordo con TuxJournal nel suo articolo che nella domanda finale ha formulato la domanda: “Paura del Samsung Galaxy S III, vero?” E noi rispondiamo: “Sicuramente sì e di brutto!”

Anche Telefonino.net riporta questa notizia.

Ma una cosa è sicura, non vogliamo di certo comprare articoli di un azienda senza scrupoli e che schiavizza letteralmente i suoi dipendenti e questo ha mostrato che Apple non si fa alcuno scrupolo ad affiliarsi a simili aziende produttrici.

 


Facebook Comments

CC BY-SA 4.0 This work is licensed under a Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International License.

Related posts

Rispondi