Google e Asus unite per creare il Nexus Tablet

Google e Asus hanno unito le loro forze per creare un nuovo tablet, tuttavia Asus è già famosa per il suo tablet, il Transformer Prime.

Quindi si direbbe che questa nuova alleanza possa portare delle ottime novità nel mercato dei tablet che già di per sè si sta facendo caotico con i svariati modelli disponibili.

Il nome ufficiale del nuovo tablet (salvo variazioni all’ultimo minuto) dovrebbe essere “Asus Nexus 7”.

Il sito di WebNews ha riportato questa notizia con delle specifiche davvero interessanti e riferisce così le prestazioni hardware:

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, le nuove informazioni ottenute in queste ore confermano più o meno quanto trapelato in precedenza: la tavoletta digitale dovrebbe esser dotata di un display da 7 pollici di tipo IPS e con risoluzione di 1280×800 pixel, processore quad-core NVIDIA Tegra 3 da 1.3 GHz, 1 GB di RAM a bordo e memoria interna da 8 GB, 16 GB o 32 GB, a seconda della versione scelta. Non dovrebbe mancare una fotocamera frontale da 1.2 megapixel, che consentirebbe di effettuare le videochiamate, mentre sul fronte della batteria, il device dovrebbe garantire un’autonomia di otto ore circa.

Ed ecco una foto del tablet proposta da Gizmodo Australia.

https://i1.wp.com/cdn.slashgear.com/wp-content/uploads/2012/06/AsusNexusTablet-580x326.jpg?resize=580%2C326

Inoltre il tablet sarà dotato del nuovo sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean, i prezzi proposti sono disposti così: la versione con storage da 8 GB dovrebbe costare 199 dollari australiani, quella da 16 GB invece 249 dollari australiani e il modello con memoria da 32 GB, 299 dollari.

Non ci resta quindi che attendere questo tablet creato da Asus in collaborazione con Google. Ulteriori info su WebNews.

 


Facebook Comments

CC BY-SA 4.0 This work is licensed under a Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International License.

Related posts

Rispondi