Un modo per rendere Windows sempre pulito e più veloce? Ashampoo WinOptimizer Free 2012 è la risposta!

Usare Windows è routine di tutti i giorni per chi ne fa un uso professionale, oltre che personale. Mantenerlo però sempre pulito ed efficente è tutta un altra faccenda e spesso l’utente risulta essere pigro nel fare le operazioni fondamentali di pulizia, deframmentazione, ecc. Fortunatamente esiste un software molto utile e semplice da usare per tutti, si tratta di Ashampoo WinOptimizer Free 2012. E’ un programma per la pulizia e l’ottimizzazione completa ed automatica di Windows, è in grado perfino di disabilitare molti dei servizi inutili di Windows e contiene altri tool molto preziosi come il Defrag (deframmentazione del disco), Internet Tuner che accelera la connessione a internet e altre utilità per criptare e decriptare file. Iniziamo a scaricare il programma da Softpedia e procediamo poi con l’installazione che v’illustriamo qui sotto. Selezioniamo logicamente la lingua per l’installazione. Mentre andiamo avanti con l’installazione scegliamo quella personalizzata e togliamo la spunta dove intende installare toolbar e impostare la loro pagina iniziale che recano solamente un inutile fastidio. Quindi procediamo e attendiamo che termini l’installazione. Automaticamente si aprirà una pagina web in cui dovrete registrarvi per ottenere la vostra chiave di attivazione gratuita. Quindi inserite tutti i vostri dati e la vostra email, vi arriverà nel vostra casella una mail con un link da cliccare per confermare la vostra registrazione al sito. Quindi vi apparirà una chiave di licenza da inserire nel programma per attivarlo. Inseriamo quindi la chiave che abbiamo ottenuto e attiviamola. (il seriale che abbiamo riportato è falso ed è a scopo illustrativo) Avviando il programma per la prima volta ci apparirà questa finestra pubblicitaria che per logica cliccheremo su “no grazie” e procediamo. Il programma inizierà a controllare il sistema alla ricerca di possibili problematiche o pulizie da fare. Se il nostro programma per navigare sul web risultasse aperto dobbiamo quindi chiuderlo e procedere. Attendiamo quindi che il programma abbia terminato di fare il check-up e procediamo col pulsante giallo “correggi automaticamente”, quindi attendere e svuotare il cestino di Windows in quanto il programma sposterà lì tutta la spazzatura che abbiamo appena eliminato grazie all’ottimizzazione. Da notare nella parte destra del programma che permette di cancellare alcuni vecchi backup inutili e di cancellare e quindi disabilitare i file d’ibernazione che occuperebbero molto spazio su disco. Cliccando sul pulsante in alto “Menù principale” abbiamo la piena panoramica delle varie funzioni del programma, il che ci dimostra che è davvero di grande utilità per settare al meglio il nostro sistema in maniera facile e veloce. Tuttavia per determinate impostazioni è bene usare la dovuta cautela per evitare instabilità di sistema. Dal menù principale abbiamo selezionato “Internet Tuner” nella parte “Migliora prestazione”. Questa funzione ci permette di correggere e velocizzare la nostra connessione a internet. Selezioniamo quindi la nostra connessione, in questo caso abbiamo selezionato “WLAN” dal momento che ci colleghiamo sempre tramite Wi-Fi. Clicchiamo quindi sul pulsante in alto “Imposta automaticamente” e confermiamo cliccando “OK”. E’ bene tenere a mente che una volta effettuate queste modifiche al sistema bisogna riavviare Windows per renderle effettive.

Altre note importanti

Il programma è di per sè utilissimo, tuttavia non è un rimedio a tutti i mali del sistema operativo.

E’ bene tenere a mente che Windows deve essere ottimizzato a dovere e richiede impostazioni speciali e personalizzate a seconda dell’utente e dell’uso che ne fa.

Questo programma comunque vi permetterà di pulire al meglio il vostro computer in maniera efficace e di accedere a molte delle sue utilità. In particolare il Defrag, che in un tempo sensibilmente inferiore rispetto al deframmentatore integrato in Windows, vi permetterà di riordinare l’hard disk in un tempo molto più ridotto e in maniera efficace.

Se usate di frequente il vostro computer con sistema operativo Windows vi consigliamo di usare Ashampoo WinOptmizer Free 2012 almeno una volta la settimana o massimo una volta ogni due settimane per mantenerlo sempre pulito ed efficente.

L’articolo che vi abbiamo riportato è solo un piccolo consiglio per migliorare il vostro uso del computer con Windows, non è niente di particolare, ma ci auguriamo ugualmente che sia utile a tutti i nostri lettori.

Il programma però non ha le stesse funzioni della versione a pagamento che possiede molte più funzioni e che permettono a Windows di essere ancora più efficente.

Se invece non volete più avere problemi con Windows allora dovete essere coscienti che dovete passare ad una altra soluzione, quella di optare vivamente per un sistema basato su Linux (Ubuntu o Linux Mint).

Nel nostro blog trovate tutte le informazioni che cercate. Per ottenere assistenza per il vostro computer per l’ambito aziendale o privato non esitate a contattarci.

Facebook Comments

CC BY-SA 4.0 This work is licensed under a Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International License.

Related posts

Rispondi