Perché usare LibreOffice? Ce lo spiega la collega Sonia Montegiove

Le applicazioni d’ufficio sono soluzioni per lo più rappresentate dalla suite Microsoft Office.

Nel nostro blog non la smetteremo mai di parlare del software Open Source e alla stessa maniera la nostra collega nel settore informatico: Sonia Montegiove.

Sonia è da sempre appassionata d’informatica e si è impegnata di conseguenza nel campo, il suo blog ne è un chiaro esempio e riporta diverse notizie e osservazioni nel campo informatico e tecnologico.

Ha scritto di recente un articolo riguardante i vantaggi di utilizzare LibreOffice al posto delle soluzioni proprietarie a pagamento, o che fin’ora la maggioranza degli utenti hanno puntualmente operato per ottenerlo illegalmente.

I vantaggi non sono solamente nei costi ridotti a zero ma il software aperto è in continua evoluzione e gli sviluppatori di tutto il mondo s’impegnano costantemente per renderlo stabile, performante e adatto a qualsiasi ambiente professionale, privato, scolastico o pubblica amministrazione.

V’invitiamo pertanto a leggere il suo articolo molto semplice da comprendere ma che illustra una vastità di argomenti che troverà molti consensi.

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email

CC BY-SA 4.0 This work is licensed under a Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International License.

Related posts

2 Thoughts to “Perché usare LibreOffice? Ce lo spiega la collega Sonia Montegiove”

  1. io lo uso ormai sia a casa, dove utilizzo soletanme OS linux che al lavoro, dove ho dei terminali con OS linux e altri con win 7…dirf2 di piu in questi pc e8 ovviamente presente anche la suite di microsoft ma e8 stata accantonata proprio a vantaggio di libreoffice…

    1. Ottimo, allora. 😉

Rispondi