Volete un sito web professionale? A partire da 499 euro è possibile con WordPress

WebDesignB2

Il web è la frontiera digitale per eccellenza, sebbene attualmente con i suoi pro e contro e rappresenta la libertà di espressione di qualsiasi utente che voglia lasciare la sua impronta nella grande rete.

La creazione dei siti web è da sempre un grosso problema, specialmente per il territorio italiano dove l’ignoranza nel campo tecnologico è all’ordine del giorno e l’uso poco equilibrato dei propri fondi finisce.

La stragrande maggioranza degli eventuali clienti che fin’ora ci hanno contattato hanno sempre formulato la stessa domanda: quanto costa un sito web?

Abbiamo già risposto a questa domanda in un articolo nel corso del 2012 e come volevasi dimostrare la domanda si presenta sempre ma con pochissime reazioni positive da parte del cliente stesso.

Di conseguenza abbiamo elaborato una soluzione, definendola “anti-crisi”, che permetterà ad ogni cliente di avere ciò che cerca abbattendo di conseguenza i costi.

logo_500x500

Perché WordPress

Illustreremo in breve alcuni aspetti salienti di WordPress e il perché scegliere tale soluzione.

Perfino il nostro blog aziendale è creato con WordPress e ci permette di creare recensioni dei prodotti consigliati su Amazon e in che modo posso essere utili al cliente finale, insieme alle varie caratteristiche spiegando i pro e i contro, da lì valutando se acquistare o meno.

Iniziamo subito ad illustrare il pannello di controllo di WordPress, anche se in ambiente Mac è praticamente lo stesso operando via browser da qualsiasi sistema operativo.

new-wordpress-dashboard

Ingrandendo l’immagine potrete osservarla al meglio in alta risoluzione e potrete facilmente capire, sebbene in lingua inglese, la gestione generale e l’inserimento di nuovi articoli.

Niente paura, WordPress è disponibile anche in lingua italiana e si adatta alle esigenze di chiunque.

Perché usare WordPress conviene, punti principali

  1. Sviluppo veloce: dal momento che WordPress ha un pannello di controllo di facile gestione noi vi prepariamo tutto ciò che serve per gestirlo al meglio, con un tema grafico gratuito (o a pagamento se lo richiedete) e modificabile a nostra/vostra discrezione per rispecchiare al meglio la vostra personalità o le vostre esigenze aziendali. Sviluppo più veloce vuol dire meno soldi da investire.
  2. Plug-in adeguati: WordPress ha dei plug-in aggiuntivi, come ad esempio il famoso browser Mozilla Firefox, e tali plug-in permettono di potenziare il vostro blog aziendale con funzioni aggiuntive che permettono di trasformarlo anche in un e-commerce o in un piccolo social network (con Buddypress).
  3. Amico del SEO: un blog aziendale creato con WordPress permette un facile inserimento SEO dei vostri articoli o delle vostre pagine e con l’aiuto di un plug-in particolare è possibile rendere ancora più importante la vostra presenza sul web e nei motori di ricerca. Quest’ultimo punto viene trascurato da molti clienti e da molti webmaster alle prime armi, di conseguenza la vera professionalità ed esperienza valgono i soldi investiti.
  4. Migliaia di template: Come accennato nel punto “1” sono presenti in rete numerosissimi temi grafici (detti “template”) per WordPress e sono per la stragrande maggioranza tutti modificabili a piacimento vista la natura Open Source del software stesso, ovvero potrete vedere com’è progettato un tema e modificarlo di conseguenza oppure potete crearne uno a vostra volta ma quest’ultima parte richiede competenze informatiche/grafiche degne dei più smaliziati nel campo.
  5. Inserimento articoli/pagine facilitato: l’inserimento di tali contenuti è immediato. Potrete stilare così i vostri articoli o aggiornamenti in ambito aziendale in maniera facile e veloce, inserendo foto, video e altri contenuti multimediali.
  6. Sempre connesso ai social network: grazie ad alcune funzioni aggiuntive è possibile condividere le vostre pubblicazioni contemporante su più canali social contemporaneamente. Funzione molto comoda che permette ai vostri articoli di essere non solo meglio posizionati e reperiti nei motori di ricerca ma permette anche ai vostri contatti sui canali social di trovare e leggere subito i vostri nuovi contenuti appena pubblicati.
  7. Sempre aggiornato gratuitamente: grazie alla natura Open Source del software e dal fatto che ci lavorano migliaia di sviluppatori di tutto il mondo il software WordPress del vostro blog aziendale sarà sempre aggiornato gratuitamente. Software aggiornato vuol dire più sicurezza e stabilità.
  8. Backup sicuri: grazie a questa piattaforma è possibile salvare una copia di backup dei vostri dati, molto utile nel caso di errori irreversibili, e ripristinare così il blog alle normali funzioni senza perdere tutto il nostro/vostro lavoro. Naturalmente l’uso della piattaforma dipende unicamente da voi, così come la responsabilità di tali funzioni.
  9. Vi rendiamo indipendenti: l’inserimento dei contenuti sui siti web richiede un costo da affrontare, mentre con il blog aziendale potrete voi stessi modificare o aggiungere contenuti. In questo modo i costi e le tempistiche di pubblicazione e gestione dei vostri contenuti è di conseguenza eliminato.
  10. Statistiche visite e dettagli sempre visibili: le visite e le statistiche sono sempre visibili dal vostro pannello di controllo e in base alle richieste degli utenti potrete regolarvi di conseguenza.

Ancora qualche dubbio?

Tutto ciò è sicuramente positivo per la vostra attività personale o aziendale e i punti che vi abbiamo illustrato spiegano in maniera molto chiara le varie caratteristiche e il servizio in generale.

La vostra piattaforma ideale è senza dubbio WordPress e nel pannello di controllo, con funzioni aggiuntive che inseriremo noi, è possibile tenere traccia delle visite, la loro provenienenza e perfino sapere che sistema operativo usano.

Qui sotto vi riportiamo alcuni grafici che appariranno dopo la nostra configurazione personalizzata.

ScreenShot087

Il grafico qui sopra indica chiaramente una statistica estremamente dettagliata, il picco di visite durante il mese in corso e perfino il sistema operativo che usano gli utenti in termini di quantitativi grazie ad un praticissimo grafico a torta.

In questo modo avrete tutto sotto controllo.

ScreenShot089

Qui sopra viene mostrato chiaramente il traffico da dove proviene, quindi i motori di ricerca che portano visite al nostro blog aziendale, nel nostro caso Google domina con più di 8mila visite giornaliere provenienti solamente da quest’ultimo, mente al secondo posto troviamo Yahoo.

Volete saperne di più?

Non esitate a contattarci nel caso vogliate avere più informazioni o delucidazioni a riguardo.

Come precisato anche nel titolo dell’articolo i blog aziendali creati con WordPress presso di noi hanno un prezzo definito “anti-crisi” di soli € 499,00 IVA esente* (una tantum), mentre se non avete uno spazio hosting dove far “alloggiare” il vostro blog consigliamo vivamente di acquistarne uno presso di noi (che andrà incluso nel contratto) grazie al nostro partner Netsons al prezzo di soli € 18,30 l’anno IVA inclusa.

* prezzo IVA esente in quanto la nostra attività è iscritta all’Agenzia delle Entrate con regime fiscale agevolato e con le fatture esenti da IVA.

Quindi il totale del lavoro sarà di soli € 517,30 e nelle normative di contratto verrà specificato che il cliente dovrà sottoscrivere alle seguenti condizioni:

  • materiale grafico/fotografico fornito dal cliente stesso.
  • testo e descrizioni generali fornite dal cliente da inserire nel blog.
  • il cliente dovrà impegnarsi solo a pagare lo spazio hosting di soli € 18,30 l’anno.
  • il cliente dovrà impegnarsi a inserire nuovi contenuti in maniera indipendente, il successo di tale blog dipenderà unicamente dal cliente stesso.

Il nostro lavoro cosa include:

  • creazione/installazione blog aziendale.
  • creazione pagina principale, pagina dei contatti del cliente, pagina dei servizi e pagina “chi siamo” con una breve storia dell’azienda (o del singolo in caso di un privato o di un libero professionista).
  • creazione delle pagine pubbliche nei social network nella quale avviene la condivisione in tempo reale di ogni singolo articolo o pagina pubblicata nel blog aziendale.
  • configurazione dei plug-in e inserimento SEO di base.

Interventi eccedenti (opzionali e non inclusi nella cifra sopra citata):

Le arti grafiche possono includere anche la creazione di un logo aziendale o il rifacimento di quest’ultimo.

  • Pagina web aggiuntiva: € 89.00 iva esente cadauna.
  • Arti grafiche in aggiuntiva: € 220.00 iva esente comprese 4 bozze + finalizzazione.
  • Arti grafiche in aggiuntiva: € 419.00 iva esente comprese 8 bozze + finalizzazione.
  • Arti grafiche in aggiuntiva: € 639.00 iva esente comprese 12 bozze + finalizzazione.

Non resta quindi che attendere le vostre richieste per le vostre esigenze e per una piena visibilità sul web. Fate riferimento alla nostra pagina dei contatti oppure mandateci una e-mail.

Ricordatevi comunque di non essere avari perché la creazione di un sito web normalmente comporta più che qualche centinaio di euro, spesso si parla di migliaia di euro e calcoliamo quindi un lavoro di professionalità qualificata delle agenzie pubblicitarie.

Noi vi proponiamo una soluzione economica e funzionale, naturalmente tale soluzione non è applicabile a chi sostiene che un sito web possa essere eseguito con cifre ridicole.

Ricordate che un lavoro di qualità professionale deve essere giustamente pagato.

 

Facebook Comments
Gearbest Banner

CC BY-SA 4.0 This work is licensed under a Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International License.

Related posts

8 thoughts on “Volete un sito web professionale? A partire da 499 euro è possibile con WordPress

  1. […] Siamo sicuri che sarete estremamente soddisfatti del risultati. Altri interessanti aspetti di avere un blog personale o aziendale in questo altro articolo che abbiamo scritto di recente. […]

  2. […] blog aziendale a partire da € 499,00 IVA esente, ulteriori dettagli in questo articolo. […]

  3. Davvero si tratta di un ottimo articolo. Grazie per averlo condiviso 🙂

    1. Di nulla. Grazie della sua visita.

  4. WordPress è un'ottima opportunità per avere un sito funzionale e soprattutto a basso costo.

  5. Dopo vari esperimenti negli anni passati con piattaforme blog gratuite, anche io sono passato a wordpress e non torno più indietro, immediato, facile da capire, completo, mette a disposizione innumerevoli risorse, temi e plugin, per disegnare il blog secondo le proprie esigenze ed aspettative.

    1. Concordo e approvo totalmente quanto hai scritto.
      E aggiungo… WordPress ha rivoluzionato tutto, sia per il blogging che per creare portali in genere e non è affatto necessario investire in costose licenze per l\’utilizzo del software.
      Ogni tanto può sicuramente capitare di acquistare un template o qualche plugin ma in fin de conti si tratta di piccoli investimenti che però fanno grandi i risultati.
      Poi WordPress è amico del SEO, quindi facilita anche questo.

Rispondi